«La bellezza del Lago di Garda e le mura scaligere del Castello di Sirmione faranno da cornice ad una serata da assaporare e degustare con calma».
Così introduce la sua serata la nostra Erika Goffi che l’11 Dicembre commenterà UN NATALE ARTIGIANALE e sarà ospite in “Birrottega” a Sirmione, per una degustazione dal sapore natalizio con le birre invernali di Birrificio Otus, Luppolajo e Low Land Brewery della nostra socia brewster Alice Badiali.
 

Chiara Baù del Birrificio Jeb invece ci porta ad Avigliana (TO) presso la Birreria Gambrinus che propone le BIRRE CON LE PALLE, divertente e colorato evento, giunto ormai al primo lustro a suon di pinte natalizie provenienti da 8 birrifici diversi. L’appuntamento è per il 13 dicembre!

Se state pensando di non andarci, beh ripensateci perchè Avigliana offre anche la possibilità di una bella gita in visita alla Sacra di San Michele, luogo mistico e misterioso ispiratore di Umberto Eco e del suo epico romanzo Il nome della Rosa.

Per gli amanti delle esperienze “formative” l’ultima settimana di novembre è decisamente da non perdere. Siamo in FVG assieme alle nostre socie Paola De Bortoli e Matilde Masotti.

La prima ci propone nel suo Monsieur D a Spilimbergo (PN) un abbinamento birra e cioccolato in cui prenderà la parola anche un mastro cioccolatiere. Una  golosa occasione, di cui solo poche fortunate hanno già avuto un piccolo assaggio!!

La nostra Matilde invece, propone nella sua Brasserie di Tricesimo (UD), in collaborazione con l’associazioneHomeBrewers del FVG di cui è sede, anche un approfondimento sulle birre artigianali svedesi, accompagnate da una rosa di proposte culinarie che ci fa davvero venire l’acquolina in bocca.

A voi la scelta! Ed è ardua lo sappiamo, in quanto gli eventi si svolgono entrambi il 27 novembre.

🤩

Novità dai birrifici

Ma lo sapete che la birreria è un luogo per….bambini?

Se non ci credete tenete d’occhio la nostra Paola De Bortoli nel suo Monsieur D a Spilimbergo, perché  ha creato un format davvero simpatico e kids friendly. Si chiama BIMBI IN BIRRERIA e già da alcuni anni è una proposta per i piccoli che ovviamente la birra non la bevono, ma amano stare con mamma e papà. E allora mentre loro si divertono ascoltando le storie più fantastiche di folletti, fate e altre avvincenti avventure, papà e mamme possono gustare le ottime birre alla spina. A portata di bimbo anche un divertente laboratorio creativo dopo le letture!
Complimenti Paola! Una bella iniziativa.

La nostra socia Sara Bertoli titolare del Birrificio Garlatti Costa annuncia la nuova birra realizzata dal suo mastro birraio preferito nonché marito! 😉 Si tratta di una atipica Birra alle Mele, nata dalla collaborazione con un produttore locale di cui potete leggere alcune info: https://bit.ly/2XI4SNB

La nostra socia Federica Felice del Birrificio Cittavecchia annuncia l’uscita di una nuova ANDRE, stavolta con una soleggiante etichetta gialla.
Si tratta di un’American Ale dai toni freschi e invitanti che si aggiunge alla prima etichetta di colore azzurro uscita a giugno e che contiene una English Ipa. Anche questo nuovo stile continua il progetto del birrificio volto al sostegno delle iniziative di inclusione sociale portate avanti da I Bambini delle Fate, impresa sociale che si occupa di portare aiuto a bimbi autistici e altre disabilità.
Anche questa è una bellissima iniziativa che condividiamo con piacere

Sono passati ormai cinque anni da quando l’Associazione è stata fondata. In questo tempo ci ha sempre accompagnato il nostro logo che grazie all’abile mano dell’artista Daria Olivieri abbiamo portato all’attenzione del consumatore attraverso eventi e incontri.

Dopo un primo restyling che è servito a rendere più visibile il nostro nome, ci accingiamo ora a caratterizzare la nostra prossima comunicazione anche con un tocco di colore e così accanto al verde del luppolo abbiamo aggiunto una nota pink.

Si tratta del rosa che parte dal Pantone 219: un fucsia caldo che, come colore nelle sue diverse tonalità, è il simbolo della femminilità anche se… dovete sapere che il rosa in passato era tutt’altro che un colore femminile…

«Se torniamo indietro al 18 ° secolo, i bambini e le bambine delle classi più alte indossavano uniformemente il rosa e il blu e altri colori» ha dichiarato Valerie Steele, direttrice del Museum at FIT, Fashion Institute of Technology, di New York.

In effetti, il rosa era addirittura considerato un colore maschile. Nei vecchi cataloghi e libri, il rosa era il colore per i bambini, ha affermato Leatrice Eiseman, esperta di colori e direttore esecutivo del Pantone Color Institute. «Era legato al colore madre del rosso, che era ardente e passionale e più attivo, più aggressivo. Era un colore associato ai ragazzi».

Un articolo intitolato “Pink or Blue”, pubblicato sulla rivista specializzata The Infants’ Department nel 1918, affermava che la regola generalmente accettata è il rosa per i ragazzi e il blu per le ragazze. Il motivo è che il rosa è un colore deciso e più forte ed è più adatto per il ragazzo. Quindi quando è avvenuta l’inversione? E perchè?

Secondo la Steele in America tra il 1890 e l’inizio del XX secolo, i produttori hanno iniziato a codificare in rosa e azzurro i vestiti per bambini, alcuni in un modo altri in modo opposto. Negozi come Best & Co. a Manhattan e Marshall Field a Chicago marchiavano di rosa i colori da ragazzo. Altri come Macy’s a Manhattan e Wanamaker a Philadelphia identificarono il rosa come il colore di una ragazza. Non c’era affatto unanimità e fu così che la gente iniziò a pensare dagli anni ’20 in poi che esistesse una distinzione tra rosa e blu per ragazzi e ragazze.

La Steele ritiene che l’acquisizione di due dipinti del 18 ° secolo da parte del milionario americano Henry Huntington abbia iniziato a invertire la tendenza a favore del rosa come un colore femminile. “The Blue Boy” raffigura un ragazzo vestito di blu e “Pinkie” ritrae una ragazza in abito rosa.

Interessante vero?

 

The Blue Boy - Dipinto di Thomas Gainsborough 1770
Pinkie - Dipinto di Thomas Laurence 1794

Non potete mancare a questa nuova proposta lombarda che abbina cultura e piacere in perfetto stile Donne della Birra.

A proporla è Michela Cimatoribus, ambasciatrice per la Lombardia e anche co-autrice del libro FATTI DI BIRRA assieme a Marco Giannasso e Andrea Legittimo. Un libro, come scrivono gli autori “dedicato a tutti i Brewtiful People, coloro che con la loro passione. ci affiancano nel nostro progetto The Good Beer Society e ci aiutano a comunicare l’amore per la Buona Birra”.

Linkatevi alla profilo Facebook della nostra Michela e prendete spunto per un defaticante aperitivo del giovedì sera in compagnia dell’ottima birra Birrificio 5+ e del Draco’s….simpatia e divertimento assicurato!

Noi ci prenotiamo già per gli autografi!

 

Quando: 7 novembre 2019
Dove: Festina Lente – Via Porada 20 – Seregno (MB)

Ricordatevi di dare un cenno di conferma agli organizzatori!!!!

 

Ci apprestiamo a realizzare la terza serata di approfondimento birrario.

Questa volta andiamo in Toscana a Seravezza, in provincia di Lucca. Inserita nel comprensorio del Parco delle Alpi Apuane, la cittadina è circondata da pareti rocciose e di marmo che arrivano fino quasi ai 1600 metri ed è sede dell’importante Palazzo Mediceo tutelato come Patrimonio dell’Unesco.

Presso La Casa sul Fiume, birreria di Michele Giannacini (beer sommelier) e Sara Bascherini, la nostra Presidente e beer sommelier Doemens Elvira Ackermann ha organizzato per il 22 novembre una piacevole serata in compagnia delle birre di Chiara Tarana ed Elisa Lavagnino, rispettivamente Birra Turris e Taverna del Vara.

Il menù è proprio di quelli “giusti” come dichiara lo chef e beer sommelier Alessandro:

Aperitivo con Hefeweizen Gutmann

Tagliolini con vongole e cozze in compagnia di PAGLIA – blanche del Birrificio Turris

Filetto di trota al cartoccio abbinato a TURE – Belgian Ale del Birrificio Taverna del Vara

Costolette di maiale alla IPA con salsa barbecue alla birra… ovviamente FRESH HOP IPA, la India Pale Ale di Turris…per sgrassare

Torta di castagne con gelato alla Stout
E qui la sorpresa…ci starà meglio una stout o la birra alle castagne???
Ci vengono d’aiuto i tre beer sommelier Elvira, Michele e Alessandro che hanno aggiudicato CASTA, la brown chestnut ale di Taverna del Vara

L’acquolina in bocca è d’obbligo!!!

Venite a trovarci, ma non venite sole…Vi aspettiamo con le vostre migliori amiche….perchè

It’s beer tonight è socialità, sorrisi e…simpatia!

Quando: 22 novembre 2019
Dove: La Casa sul Fiume – Via G. Lombardi -Seravezza (LU)
Orario: dalle 19.30 in poi
Costo della serata: Euro 25,00 a persona all inclusive (parte del ricavato verrà donato alle attività culturali dell’Associazione Le Donne della Birra)

Info line: Elvira 393 91284848
Prenotazioni al locale: 333 2876219 anche via Messenger m.me/birrerialacasasulfiume oppure via mail birrerialacasasulfiume@hotmail.it

 

Scarica la cartolina invito

 

 

A Il Bontà di Cremona, l’evento di domenica 10 novembre alle 17, intitolato “Birra…e sai cosa bevi?” è incentrato sulla “degustazione consapevole” e sarà evento in partnership con Le Donne della Birra.

Sempre più donne sono degustatrici, sommelier e appassionate alla ricerca di un bere consapevole e ragionato. Chiara Andreola, beer sommelier Doemens e relatrice a vari workshop e show cooking nell’ambito della manifestazione, introdurrà i presenti alla scoperta della spumeggiante bevanda.

Il Bontà presenta una nuova e nutrita sezione dedicata alla birra che si chiama Special Beer Expo e che di anno in anno è sempre più spumeggiante e frizzante.

La giornata al Beer Expo si concluderà con una cena proposta in zona e precisamente nella centralissima Piazza Gallina. Michela Cimatoribus invita chi lo desiderasse ad unirsi a lei per una cena “defaticante” all’Hosteria700, squisito ristorante all’interno di un antico palazzo in stile barocco che merita senz’altro una sosta gastronomica.

 

 

 

 

31 ottobre – Tempo di Halloween!

Ve li posteremo tutti qui i nostri Halloween in rosa!

Post in aggiornamento fino alla…fine!!! 👻💀🤡

Non poteva mancare l’appuntamento con la paura anche a casa della nostra Matilde Masotti che nella sua Birreria Brasserie di Tricesimo (UD) propone un succulento Hamburger di Halloween con semi di zucca. Naturalmente innaffiato dalle invitanti birre che propone sempre diverse alla spina e in bottiglia.

Prenotatevi! Trovate tutto nel suo evento postato su Facebook: https://www.facebook.com/events/528383148016293/

La nostra socia friulana Mara Spada dal Birrificio Campestre in provincia di Udine, vi invita al suo evento nella settimana che precede Halloween e precisamente il 25 ottobre a Fusti, la birra in fabbrica. Si tratta di una super ghiotta occasione per degustare le birre di ben 9 birrifici friulani ospiti nel dehors del birrificio. Tra i birrifici ospiti anche quello di Sara Bertoli del Birrificio Garlatti Costa e molti altri nomi noti nel panorama regionale del FVG.

Hallowbeer @Taverna del Vara

In compagnia della nostra Elisa Lavagnino dalla Liguria, avrete la possibilità di provare le due nuove birre alla spina: Bio per caso e Mocc’ assieme a tutta la linea classica.
A chi si presenterà in maschera, Elisa offrirà 1 birra omaggio, e non mancheranno torte di zucca, castagne e panini!

Al Brewpub Barba d’Oro di Trezzano sul Naviglio (MI), la nostra Katri Gelati festeggia con la più tematica delle birre, una Pumpkin Ale davvero benedetta….che sia chiama appunto Per tutti i Santi 😇

Evento non per zombie!

Per rifocillarvi propone anche il Wicked Witch Beer Stew, goloso stufato accompagnato da pane fatto in casa con malto e zucca (anche in versione veggie).

Assicura poi (ma a discrezione) uno sconto sulla prima birra ai più simpatici che arrivano in costume e dolcetto&scherzetto per i bambini!

😉

Al Black Sheep di Cantù (CO), la nostra socia Aurora Moroni approfitta del compleanno del locale per appendere anche qualche fantasmino e prendere così sue piccioni…con tanta birra!

Ma anche musica live e un menù tutto speciale per l’occasione!

E quindi non ci resta che augurare davvero un (“terrific”)…Buon compleanno da tutte le Donne della Birra! 😉

🍻

Si sa, l’autunno e le zucche vanno a braccetto. E Sara Pezzoni ci dice di averne a bizzeffe nel suo orto a Birra del Parco ad Abbiategrasso (MI) . Così dal 29 ottobre al 3 novembre, oltre alle proposte stagionali propone un menù tutto a base di zucca!
Non lasciateveli sfuggire queste leccornie:
– Flan di zucca con gorgonzola bio e funghi champignon 
– Stick di polenta zucca e zola 
– Zucca al forno 
– Gnocchi di zucca con crema di crescenza, dress al rosmarino e cialda di parmigiano 
– Zucca-Panko Burger: 180 gr trita scelta, zucca in panko, caprino vaccino fresco, insalata 
– Zola&Zucca Burger: 180gr trita scelta, gorgonzola bio, crema di zucca, insalata, guanciale 
– Crostata di zucca 

Per info e prenotazioni -> 3382837739

Il dopo cena continua con una serata danzante in perfetto stile fantasma, fino a tarda notte tra calici di birra e danze!

Ancora una proposta dal Lowland Brewery di Suzzara (MN). Per la notte del 31 ottobre la nostra Alice Badiali si teletrasporta al BirraLab di Brescia dove per l’Halloween Party sarà presentata la sua gustosa Pumpkin Ale.

Cheers ladies!