Agenda.me è un’originale agenda al femminile ideata dalla nostra socia Silvia Meliani, di professione Mental Coach Certificata Life e Business per le donne,

Silvia ha creato un metodo di coaching registrato: “Silvia Meliani Bootcamp”: da questa esperienza è nata Agenda.me. Più che una semplice agenda è “Il metodo-agenda per la donna della nuova era”!

Si tratta di uno strumento efficace, divertente ed innovativo per raggiungere i propri obiettivi e per migliorare la propria quotidianità e si basa su un metodo che raggruppa elementi di mental coaching, time management, psicologia positiva e intelligenza emozionale.

Seguendo il metodo descritto attraverso quest’agenda saprai gestire meglio tutto il tuo universo femminile trovando appagamento e diventando più efficiente giorno dopo giorno.

agenda donne

Caratteristiche tecniche

  • Rilegata a filo: le pagine non si staccano!
  • Carta adatta all’uso di evidenziatore
  • Caratteri ad alta leggibilità ideali per la dislessia
  • Dimensioni 12×17 cm
  • 544 pagine
  • Maneggevole, piacevole al tatto, da portare comodamente con sé
  • La pagina giornaliera è formulata secondo le attività che le donne compiono ogni giorno
  • Tante curiosità al suo interno: curiosità della mente, le donne che hanno fatto la differenza, pillole di psicologia positiva e le invenzioni brevettate delle donne.

Sconto per le socie

Se sei socia Le Donne della Birra in regola con l’iscrizione puoi acquistare Agenda.me al prezzo scontato di 15 euro anziché 18.

Due euro della tua spesa verranno donati alla nostra associazione per farla crescere e organizzare sempre più eventi birrosi!

Acquista Agenda.me

Acquistare la tua Agenda.me con lo sconto a te riservato è facilissimo: ti basta andare sul sito ufficiale Agenda.me alla pagina dedicata alle socie Le Donne della Birra, compilare i dati ed effettuare il pagamento online. Se non hai carta di credito o conto paypal potrai pagare con bonifico bancario.

Se vuoi sapere tutti i vantaggi riservati alle socie Le Donne della Birra visita la pagina Convenzioni.

0 comments

Leave a reply