News

In questo vasto mondo della birra, tutte negli ultimi anni siamo incappate più o meno consapevolmente. Alcune di noi per lavoro, altre per amore, altre per passione, altre perché per caso hanno stappato o spillato qualcosa che ha destato più curiosità del solito. Altre perché hanno sentito dire che il pollo si può cucinare con la birra….(a proposito di ricette, avete visto la nostra nuova sezione dedicata proprio alle ricette fatte con la birra?
Insomma è quasi sempre così che ci si avvicina alle cose….in punta di piedi.

Ma se volete qualche aggiornamento e approfondimento più specifico e una buona infarinatura generale eccovi qui due ghiotte proposte che due nostre socie ci hanno comunicato proprio in questi giorni.

 

TO BEER OR NOT TO BEER?
Qual’è la birra giusta?

Come non trasformare la scelta della birra giusta in un dilemma! 🍺🙈🍻

Questo è ciò che ci suggerisce la nostra socia Sara Provenzano che dalla Sicilia ha pensato ad un modo per districare i tanti dilemmi che ruotano attorno all’abbinamento della birra in tavola. Non un semplice evento, ma un corso di avvicinamento in 3 lezioni.

Dal 26 novembre grazie ad una piacevole collaborazione con Myda, scuola di cucina in Catania, Le birre del Mito, saranno quindi studiate per meglio comprendere i segreti dell’abbinamento a tavola.

Info: direttamente a Sara Provenzano oppure alla Scuola

CORSO AVANZATO DI CULTURA BIRRARIA

Dalla Sicilia saliamo al Nord e precisamente a Milano, nel quartiere Isola, presso il noto THE WALL, dove Michela Cimatoribus ci propone un’avvincente e stimolante avanzamento di livello, grazie ad un corso un po’ più da nerd della birra o comunque dedicato a quante ne sanno già e vogliono rinfrescare anche a suon di concetti tecnici il loro già nutrito bagaglio di informazioni.

Tema del corso è la degustazione in tutti i suoi aspetti, fino ad arrivare alla simulazione di un concorso con la relativa scheda a punti. Istruttori e formatori di livello, 40 birre in assaggio, calici in omaggio, uno sconto speciale per le socie Donne della Birra e perfino una t-shirt….Non male eh? E c’è di più, perché anche la cena di fine corso prevede qualche chicca birraria con cui addestrare la nostra sensibilità di degustatori.

Un appuntamento a settimana a partire dall’11 novembre che vi accompagnerà fino a Natale. Programma, info e costo nel sito www.thegoodbeersociety.it

Lo sapete che a gennaio saremo a Forlì?

A mezza via tra Bologna e Rimini, questa graziosa città ci ospiterà in occasione di SAPEUR, fiera dell’enogastronomia di qualità al cui interno sono nati tre nuovi settori dedicati al verde, al cibo salutare e alle immancabili birre. Si chiama Forlì Beer Festival e avrà luogo proprio negli stessi giorni di Sapeur ovvero dal 24 al 26 gennaio 2020.

Cosa troverete? Numerosi birrifici artigianali si daranno appuntamento per offrire il meglio delle loro produzioni, ma il festival sarà anche festa per le famiglie perché una parte sarà dedicata ai bambini con giochi e animazione come nei migliori LunaPark.

L’Associazione Le Donne della Birra, partner dell’evento, sarà coinvolta in momenti di approfondimento volti a far conoscere il variopinto mondo rosa delle beer ladies.

🍺Stay tuned, presto il programma!🍺

Nel frattempo leggete il Comunicato Stampa diramato da Romagna Fiere e ovviamente 😀 segnatevi in agenda le date!!

ORARI
venerdì 24 gennaio 14.00 – 22.30
sabato 25 gennaio 10.00 – 22.30
domenica 26 gennaio: 10.00 – 20.00

PREZZI
venerdì e sabato biglietto unico € 3,00
domenica biglietto intero € 8,00 (Ridotto € 6,00 con coupon scaricabile dal sito www.sapeur.it)
gratis bambini fino a 12 anni.


Ci fa sapere la nostra socia Wanda Kuchla che in Svizzera negli ultimi anno sono sorti moltissimi birrifici, tanto che oggi se ne contano oltre 900 (quasi come in Italia in un Paese che ne è poco più di un decimo). A buon diritto la nazione elvetica è dunque uno dei Paesi con la più alta concentrazione di stabilimenti per la produzione della birra nel mondo.

Ma oltre che essere una bevanda con una specifica definizione di legge, la birra è socialità e piacere, al punto che anche la birrificazione casalinga è un passatempo molto praticato.

E proprio per festeggiare questa antica, ma sempre attuale moda, la nazione svizzera ha di recente coniato due francobolli, uno dedicato alle birre chiare e uno per le birre scure.

Saranno disponibili a partire dai primi di settembre 2019 e in “prevendita” per i collezionisti già ad agosto.

La progettista è l’artista Dina Mory, talentuosa illustratrice autodidatta di Zurigo che si cimenta con diverse tecniche e ambiti.

Ma non è tutto, perché se ancora non conoscete Wanda, vi consigliamo un piccolo approfondimento nel suo sito, dove scrive e fa cultura sia raccontando la birra che proponendo degli interessanti beer tour nella sua terra.

Il 21 settembre in proposito propone una gita al Castello di Feldschlösschen con annessa visita all’omonimo birrificio.
Siamo a Rheinfelden, una cittadina di poco più di 13.000 abitanti nel centro-nord della Svizzera, dove il birrificio, fondato nel lontano 8 febbraio 1876 da Theophil Roniger e Mathias Wüthrich, è ora il più grande birrificio esistente in Svizzera.

Per info e prenotazioni potete leggere il programma del tour e contattare Wanda Kuchla:
T. + 41 79 543 7882
T. +41 76 787 4202
Mail: info@gustobirra.com

In Agosto anche l’Associazione si concede una vacanza. Ci auguriamo che la vostra sia allegra, spensierata, rilassante e rigenerante come una fresca e dissetante birra artigianale bevuta in riva al mare.

Tenetevi pronti/e perché abbiamo un calendario pieno zeppo di novità da proporvi che vi accompagnerà da settembre e per tutto il 2020.

L’azzurro incantato della Polinesia e anche il frenetico Giappone saranno una delle mete di alcune di noi. E Voi dove sarete? Mare, montagna, città d’arte, laghi condividete la Vostra vacanza, postando le immagini più belle nel nostro Gruppo Facebook

Stay tuned and have fun! Ci rivediamo a fine Agosto…

 

 

 

Vi proponiamo la lettura dell’articolo della nostra socia Valentina Pè, che dalle pagine del magazine Il Giornale della Birra ci fa conoscere una chicca per tutte le amanti del relax e della birra. Un connubio possibile nella cascina del Birrificio Oldo che si propone come WELLNESS, RESORT BED & BREAKFAST e RISTOPUB….una vera chicca!

Leggete e lasciatevi tentare dalla voglia di trascorrere qualche ora proprio là!

https://www.giornaledellabirra.it/idee-di-birra/la-corte-della-birra-uno-spazio-dedicato-ai-veri-appassionati/

In questi giorni d’estate, la voglia di divertimento cresce e ve ne diamo un assaggio dal Friuli Venezia Giulia alla Sicilia. L’Italia della birra è davvero colorata!

La nostra nuova socia Sara Bertoli, titolare del Birrificio Garlatti Costa propone Birre ControTorrente. Siamo a Flagogna, nell’area pedemontana ovest del Friuli. Sara e Severino dal 5 al 7 luglio apriranno le porte del loro birrificio per festeggiare il 7° anno di attività.
Tre giorni dedicati alla musica e all’insegna di una proposta enogastronomica briosa a cui abbinare le loro ottime birre e visitare il laboratorio.

Visualizza la locandina

Sempre dal Friuli ma a Est e precisamente a Corno di Rosazzo (UD) prendono il via i martedì AperiPivo proposti dalla nostra Mara Spada e dal suo Giulio titolari del Birrificio Campestre. La proposta è autentica e genuina tra panini, ottime birre alla spina e musica.

«Dimenticatevi dei soliti sapori, dimenticatevi dei soliti odori, dimenticatevi della routine, dimenticatevi di tutto e immergetevi in un’esperienza sensoriale unica» – questo è quanto dichiarano Mara e Giulio a proposito delle loro birre.

Ingrandisci la locandina

Davvero inconsueta ma tutta da scoprire la nuova birra HERACLES del Birrificio dell’Etna, caratterizzata dall’aggiunta di Pistacchio di Bronte Dop.  (qui uno dei loro eventi di presentazione).
E’ invece dedicata al sociale la nuova ANDRE del Birrificio Cittavecchia (TS), creata in collaborazione con I Bambini delle Fate a sostegno di progetti di inclusione sociale (il 18 luglio la presentazione ufficiale in località Baita al Lago a Castelfranco Veneto).
Infine annunciamo la nascita di una nuova realtà: le socie Sarah Romanini ed Evelina Sogliuzzo inaugurano la loro beer firm Dair con una Blonde Ale: MORRIGAN 

 

Se vuoi una scorpacciata di birre, sempre nuove, sempre fresche, originali, nazionali o estere, butta l’occhio al nuovo portale e-commerce Intro Beer Club,

E ti basta diventare socia delle Donne della Birra, per avere anche la possibilità di ottenere uno sconto del 10% rispetto ai prezzi proposti nel sito. In più, se ti abboni entro luglio 2019, i tipi di IBC ti mandano a casa un prodotto in più per ben 3 mesi.

Per accedere alla nuova convenzione, controlla di essere in regola con la quota associativa e mandaci una mail per ricevere il codice promozionale che ti darà diritto a questa fantastica opportunità di ingrandire la tua cantina birrosa.

Ci stai ancora pensando? Approfitta subito della convenzione per entrare nel mondo de Le Donne della Birra e comprare a prezzi vantaggiosi tante proposte birrarie di qualità.