Ricette per tutti i gusti

«Nel cuore di molte donne c’è sempre un angolo speciale dedicato alla cucina. E per coloro che dedicano anche un posto speciale alla birra, ci sono momenti di grande entusiasmo quando padelle e pinte si fondono. Sono creazioni che nascono dal cuore e dalla passione…»

In questa pagina troverete le ricette proposte dalle nostre socie. Siano esse food blogger, birraie, beer chef o beer sommelier, o anche semplici appassionate e dilettanti delle pentole….tutte hanno almeno una volta creato con la birra o abbinato una birra ad una loro pietanza speciale. Volete inviarci la Vostra ricetta? Niente di più facile, armatevi di una macchina fotografica, regalateci lo scatto, il procedimento per l’esecuzione del piatto e sarete anche Voi pubblicate qui….

Buon appetito!

 

Tiramisù alla Birra
Nei Paesi tedeschi è di moda questa versione con l’arancia. Direttamente dalla Svizzera ci illustra la ricetta la nostra Wanda Kuchla

Ingredienti

2 arance, 33 cl di birra Weiss scura o Guinness, 1 baccello di vaniglia, 500 g di quark magro, 200 g di crème fraîche, 3 cucchiai di zucchero a velo, 25 cl di panna, 200 g di biscotti savoiardi, 50 g di cioccolato fondente 😋

Procedimento

1. Grattugiate la scorza della metà delle arance nella birra, poi dimezzatele, spremetele tutte e mescolate il succo con la birra. Incidete il baccello di vaniglia per il lungo, estraete i semini e mescolateli con quark, crème fraîche e zucchero a velo. Unite la panna montata.

2. Disponete metà dei savoiardi nello stampo e spruzzatele con metà del mix di birra. Versate metà della crema sui biscotti e livellate. Distribuite il resto dei savoiardi sulla crema, spruzzateli con il resto del mix di birra. Riempite una tasca da pasticciere con metà della crema che resta. Distribuite la restante sui savoiardi e livellatela. Con la crema nella tasca da pasticciere decorate il tiramisù. Guarnite con scaglie di cioccolato e un po’ di scorza d’arancia grattugiata. Lasciate riposare il tiramisù in frigo per 1-2 ore.

 🌸Arista di maiale alla birra con patate di Nicoletta Tagliabracci

Buongiorno Donne!

Vi invio qui di seguito la mia ricetta preparata con la birra in questo caso una Porter Brown. E’ una birra agricola marchigiana preparata con l’acqua limpida del Monte Catria, il piu alto della provincia di Pesaro da una nuova realtà che si chiama La Castellana in onore alle origini antiche del borgo di Serra Sant’Abbondio che ospita nel suo territorio anche il Monastero camaldolese di Fonte Avellana citato da Dante nella sua Divina Commedia. Partiamo?

Grado di difficolta: minimo
Economicità: media
Preparazione: 2 ore

Ingredienti: un pezzo di arista di maiale, cipolla, carota, sedano, erbe aromatiche (timo, rosmarino) sale e pepe, Birra, patate

In una casseruola alta mettere l’olio, le verdure (sedano carota e cipolla) tritate insieme al rosmarino a scaldare poi aggiungere la carne che con il calore si sigillera’ lasciando I succhi all’interno. Quando e’ rosolata aggiungere una noce di burro e un cucchiaio di sale grosso. Rigirare ancora la carne e sfumarla con la birra. A parte mettere a scaldare un pentolino di acqua che andremo ad aggiungere fino a coprire  la meta’ della carne. Abbassare la fiamma al minimo e chiudere con un coperchio facendola cuocere per un’ora. Quando la carne e’  tiepida o meglio ancora fredda affettarla e ripassarla in padella con il suo brodino che avremo passato tritando le verdure con l’aggiunta di altra birra. Le patate sono cotte al forno o in padella e con questo tipo carne sono l’abbinamento piu spontaneo. Volendo ci starebbero bene anche delle verdure grigliate o bietole lessate. Buon appetito! 🍺

🌸Stufato irlandese alla birra Stout di La Mora Romagnola

Ingredienti

  1. 500 gr manzo in pezzi ( preferibilmente spalla)
  2. 100 gr pancetta tritata
  3. 50 gr burro
  4. 2 carote
  5. 2 cipolle dorate
  6. 3 cucchiai farina
  7. 2 birre Stout da 33cl
  8. sale & pepe a piacere
  9. prezzemolo tritato se piace

Procedimento

  1. In un tegame capiente e dal fondo spesso rosolate la pancetta col burro, la cipolla e le carote tritate grossolanamente.
  2. Aggiungete la carne dopo averla infarinata bene, fatela dorare leggermente su tutti i lati.
  3. Sfumate con un po’ di birra, poi versate il resto della birra.
  4. Lasciate cuocere a fuoco basso, con un coperchio, per circa due ore controllando sempre che il liquido non asciughi troppo.
  5. Aggiustate di sale e pepe.
  6. Se al termine della cottura il sugo dello stufato fosse ancora troppo lento basterà lasciare il tegame sul fuoco ancora qualche minuto senza coperchio.
  7. Poco prima di servire aggiungete una manciata di prezzemolo tritato.

🌸I Biscotti delle Fate di Cristina Ramoino

Ingredienti

250 g di farina di farro
100 g di zucchero di canna
1 bicchiere di birra Winja 
1 uovo fresco
mezza busta di lievito

Procedimento

Questi biscotti si preparano con tutti gli ingredienti a temperatura ambiente in una ciotola. Si fa l’impasto, si stende e poi si “dà forza”.
Disposti in una teglia vanno poi cotti in forno riscaldato a 180° per 15/20 minuti. Facile no?

Birra Winja