Eventi

Conto alla rovescia per il brindisi dedicato al 6° compleanno dell’Associazione Le Donne della Birra.
Sembra l’altro ieri che festeggiavamo il quinquennio, la pandemia ci obbliga ad adottare il computer per socializzare e la parola d’ordine è tenere duro per combattere qualcosa che purtroppo fatica a lasciarci. Seppur a fatica abbiamo imparato ad abituarci ai collegamenti virtuali e in questi mesi è anche grazie a quelli che le nostre serate sono state allietate.
Brinderemo all’amicizia che cresce pian piano, all’unione e alla nostra spumeggiante associazione. 

Faremo un aperitivo pre-cena toccando un tema che in questi giorni ha scosso le fondamenta dell’orgoglio birrario italiano ovvero

LA IGA E’ NOSTRA E CE LA TENIAMO!!!
20 aprile 2021 alle ore 18.30

Scherzando con le parole, l’intento è semplice: dimostrare vicinanza alle nostre socie birraie e ai birrifici italiani che producono queste specialità e dare anche così il nostro contributo alla petizione lanciata in questi giorni a livello nazionale e che potrete firmare cliccando in calce.

Sono molte le socie che producono Italian Grape Ale e che ce la racconteranno, per poi brindare tutte assieme al nostro sesto compleanno.

Vi aspettiamo a questo nuovo incontro dalla duplice anima: l’amicizia è l’utilità.

Anche quest’anno non possiamo festeggiare in presenza, per cui vi invitiamo a un nuovo incontro online.

Che siate socie o meno, è la nostra giornata e la vogliamo trascorrere assieme a quante vorranno unirsi a noi. Come sempre anche l’altra metà del cielo è benvenuta, perchè questa è un’occasione di condivisione e amicizia, dove ricorderemo le origini di una ricorrenza che non vuole essere solo festa, ma anche occasione di confronto e progettualità.

Skype, lunedì 8 marzo alle ore 20.30

Sarà l’occasione per brindare insieme e iniziare a parlare di un tema che ci sta molto a cuore: la sostenibilità e il rapporto con il territorio.

Interverranno diverse socie che hanno esperienze interessanti da raccontare sul tema, comprese alcune cuoche che ci sveleranno i loro segreti sul riuso degli scarti e sulla gestione ottimale della dispensa.

Siete tutte invitate, portate una birra e ….un’amica!

Ecco il link per collegarvi: https://join.skype.com/au4WbYU95rg4

Ci troveremo lunedì 7 dicembre in collegamento Google Meet per scambiarci gli auguri in questo anno così complesso e difficile.
Un momento che ci servirà per ritrovarci e conoscerci, ma anche riflettere, ricordare e guardare al futuro con ottimismo.

Non dimenticativi di preparare la vostra bottiglia di birra preferita per lo screenshot finale a pinte alzate!!!

Venite a trovarci su GMeet, stiamo ultimando il vostro regalo di Natale….😉

Questo è un appello per dare un aiuto, un piccolo gesto fatto con il cuore, ma che può significare molto per chi ne ha davvero bisogno.

L’Associazione Le Donne della Birra in collaborazione con GoDrink per sensibilizzare l’opinione pubblica di fronte al dilagante problema del disagio e della violenza contro le donne, Ti invita a partecipare alla serata online che si svolgerà il 25 novembre alle ore 21. La Piattaforma Godrink devolverà l’intero incasso della vendita dei biglietti al Centro Antiviolenza Mascherona di Genova.

L’Assemblea Generale dell’ONU ha ufficializzato una data che fu scelta da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell’Incontro Femminista Latinoamericano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981.

Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell’arretratezza e nel caos per oltre 30 anni. Il 25 novembre 1960, infatti, le sorelle Mirabal, mentre si recavano a far visita ai loro mariti in prigione, furono bloccate sulla strada da agenti del Servizio di informazione militare. Condotte in un luogo nascosto nelle vicinanze furono stuprate, torturate, massacrate a colpi di bastone e strangolate, per poi essere gettate in un precipizio, a bordo della loro auto, per simulare un incidente.

Non spendiamo parole, dedichiamo semplicemente qualche ora del nostro tempo per non dimenticare chi soffre. Lo facciamo condividendo il piacere di bere una birra e raccontarla davanti allo schermo. Affinchè un piccolo gesto possa avere anche un grande valore.
Apri il frigorifero, prendi la tua bottiglia di birra e collegati con noi: ogni partecipante può raccontare un aneddoto, un particolare…non ci sono vincoli o schemi.
L’invito è rivolto a tutte le donne della birra, produttrici e non, ma anche a chi la birra la beve e a chi ancora non lo fa.
Partecipare a questo evento live  ci permetterà di raccogliere fondi e fornire un aiuto concreto.

Partecipa anche tu e fallo sapere ad amici e amiche affinché le nostre non siano solo parole…..

 

Info line: info@godrink.it
Whatsapp: 3927177541

Evento Facebook
Biglietti

Scopriamo di nuovo il forte legame che unisce l’uomo alla terra e la realizzazione di un sogno: la filiera della birra artigianale partendo dalla visita al birrificio, passeggiata nel luppoleto e degustazione delle birre artigianali…Un birrificio giovane che incuriosisce già dal logo: “La Mongolfiera indica che l’uomo può, con semplicità ed ingegno, compiere cose straordinarie come volare, fidandosi della natura”. Lasciamoci emozionare anche dalla visita della Grotta Ipogea di Piagge, tornata alla luce nel 1996, luogo di culto religioso dei primi secoli d.C. e situata proprio accanto all’ingresso al Castello…un pomeriggio a stretto contatto con il territorio in cui viviamo dove la parola d’ordine è: #curiosità & #buonumore!
In collaborazione con l’Associazione Le Donne della Birra di cui Nicoletta Tagliabracci é socia e ambasciatrice per la regione Marche!!

Quota a persona:
Adulti (dagli 11 anni) € 30,00
Bambini
dai 5 ai 10 anni (anno nascita 2010) : € 12,00
da 0 a 4 anni : gratuito

Il prezzo include:
– visita guidata al sito ipogeo di Piagge ed al centro storico con la scoperta di piccoli segreti.
– ingresso al sito ipogeo di Piagge
– visita al birrificio per scoprire come viene prodotta la birra contadina
– passeggiata nel luppoleto con la spiegazione di questo tipo di coltivazione e racconto della filiera della birra, dalla pianta al bicchiere.
– 5 assaggi di birre Oltremondo abbinate a una ricca degustazione di prodotti tipici locali;
– piccolo omaggio ai presenti;
– assistenza durante l’evento.

Si consiglia un abbigliamento comodo con scarpe basse/da ginnastica, copricapo per il sole e una bottiglietta d’acqua.
Evento a numero chiuso con prenotazione OBBLIGATORIA

Info su adesioni e modalità di pagamento :

info@curiousitalia.com
Nicoletta, 347 6291641
Michela, 338 1862947

Mezzi propri.

 

Clicca sull’immagine per collegarti alla diretta del 17 giugno alle ore 18.30

Un approfondimento sui risultati della nostra indagine riguardante il comportamento dei consumatori di birra prima, durante e dopo l’emergenza Coronavirus.

Dal sondaggio condotto dall’Associazione Le Donne della Birra presso i consumatori “esigenti” di birra è emerso che l’e-commerce del settore durante la quarantena è esploso.

Possiamo annoverarlo come un nuovo e importante canale accanto a GDO e HORECA?
Quali concrete opportunità offre ai birrifici?

Ne parliamo con Michele Cason, presidente di Assobirra, Vittorio Ferraris, direttore generale di Unionbirrai, Silvana Giordano di Unibirra e Elvira Ackermann, presidente dell’Associazione Le Donne della Birra.

Modera il dibattito Giuliana Valcavi, giornalista per Mondo della Birra.

Il dibattito avrà luogo attraverso la piattaforma Google Meet raggiungibile a questo link: https://meet.google.com/vnx-rizm-xkd

 

Non vuoi perderti la diretta? Memorizza la data nel tuo calendario personale: accedi all’evento in calendario e salvalo su Calendar oppure su ICal di Apple (cliccando sugli appositi comandi) imposta un promemoria e il gioco è fatto!!!